Come praticare la scrittura automatica

La scrittura automatica o psicografia è un processo che consente a uno scrittore di produrre parole scritte senza scrivere consapevolmente. Questa forma di scrittura è diversa dalla scrittura libera. Durante l'atto, la mente cosciente dello scrittore passa in secondo piano mentre lo spirito guida dell'individuo si fa avanti per dettare le parole che vengono scritte.

Tra la fine del XIX- e inizio Novecento, scienziati, eseguito diversi esperimenti utilizzando mezzi. L'obiettivo era capire il meccanismo alla base di questo processo. Alcuni di loro hanno concluso che la scrittura automatica si verifica come risultato dell'effetto ideomotorio, e le parole scritte sorgono dal subconscio, soprannaturale, o fonte spirituale. Nel libro intitolato La nuova rivelazione (1918), Arthur Conan Doyle ha scritto che la scrittura automatica avviene o dal subconscio dello scrittore o da spiriti esterni che operano attraverso lo scrittore. Mentre alcuni ricercatori sono dell'opinione che la scrittura automatica implichi uno spirito, alcuni ricercatori psichici come Thomson Jay Hudson hanno affermato che gli spiriti non sono coinvolti nella scrittura automatica, e la mente subconscia è la spiegazione.

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Secondo uno studio fatto in 2012, la corteccia cerebrale è solitamente attiva durante la scrittura normale ma rallenta durante la scrittura automatica. Un fatto interessante è che puoi farlo per un periodo prolungato senza stancarti. Ci sono due gruppi di scrittori automatici. Il primo gruppo di solito non è a conoscenza di ciò che sta scrivendo finché non legge le informazioni in seguito. Il secondo gruppo riceve idee che si riferiscono a ciò che la loro mano scrive mentre scrivono.

La scrittura automatica è un efficace strumento divinatorio. Chi lo pratica non solo attinge al proprio subconscio, ma anche ad altri piani. I messaggi ricevuti potrebbero essere a parole, numeri, lettere casuali, o simboli, che potrebbe sembrare astratto e di difficile comprensione. Anche, potrebbero non piacerti i messaggi dello Spirito.

Principali strumenti utilizzati nella scrittura automatica

La maggior parte delle persone è in grado di eseguire la scrittura automatica tenendo in mano una penna o una matita mentre altri usano una planchette o una tavola Ouija. La planchette viene posizionata su un foglio di carta attaccato a un tavolo, poi l'operatore vi appoggia leggermente le mani. Quando l'operatore entra in uno stato meditativo, la sua mente subconscia fa muovere la planchette e produrre parole e forme sulla carta. Recentemente, alcune persone preferiscono usare la tastiera invece di carta e penna. Quello che fanno è mettere le mani sulle tastiere e lasciare che lo spirito controlli ciò che scrivono.

In Cina e Hong Kong, la scrittura automatica si chiama Fu Kay. Il Fu Kay è realizzato con una scatola poco profonda che contiene sabbia o segatura. Il medium utilizza un bastoncino di salice per rispondere alle domande poste. La maggior parte delle persone crede che le risposte provengano da Lao Tzu, una divinità nel taoismo religioso.

Come eseguire la scrittura automatica

Scegli una posizione comoda e priva di disturbi.
Prepara gli elementi di cui avrai bisogno. Almeno la tua penna e un grande foglio di carta.
Siediti e tieni la penna. Se stai lavorando con una planchette, appoggia delicatamente le tre dita centrali su di esso.
Inspira ed espira lentamente per entrare in uno stato rilassato.
Svuota i tuoi pensieri e concentrati sul compito da svolgere.
Inizia a meditare per circa cinque-dieci minuti.
Chiedi aiuto al tuo spirito guida o a qualsiasi altro spirito con cui stai lavorando.
Prega per la protezione, ispirazione, e chiarezza.
Fai una domanda, e mentre sei in un profondo stato meditativo, prendi la penna e inizia a scrivere.

Non avere alcuna aspettativa sulle informazioni che ti arriveranno. Permetti allo Spirito di dirigere il flusso invece del tuo cervello. Non prestare attenzione a ciò che sta facendo la tua mano che scrive; altrimenti, perderai il contatto.

Non modificare, controllo, o giudicare mentre la scrittura è ancora in corso. Quando hai finito, metti da parte la tua scrittura per almeno un'ora prima di guardare ciò che hai scritto.

Conclusione

La scrittura automatica è un'esperienza personale e spirituale. A volte, la scrittura può essere difficile da leggere o interpretare, e potresti aver bisogno di un'altra persona che lo interpreti per te. Abbiamo scrittori automatici dotati della capacità di scrivere, leggere, e comprendere tali messaggi.

Al tuo primo tentativo, la tua matita potrebbe non muoversi affatto, e potresti rimanere deluso dai tuoi risultati. Sappi solo che la maggior parte delle persone non riesce a farlo al primo tentativo, quindi continua a provare. Devi essere paziente e avere fede.

In sintesi, mantieni sempre le tue sessioni brevi. Suggerirei di non esercitarti per più di 30 minuti alla volta o più di una volta alla settimana. L'importante è che questa abilità ti connetta a uno Spirito e aumenti il ​​tuo intuito.

Raccomandazioni:

fonti:

Incantesimi planetari & rituali: Praticare il buio & Magia della luce allineata con i corpi cosmici di Raven Digitalis
https://www. impararereligions. com/quick-spell-to-stop-gossip-2562585
https:// amo sapere. com/chiaroveggenza/principianti-scrittura-automatica
https:// elementi psichici. com/blog/come-fare-scrittura-automatica/
https://sopra. wikipedia. org/wiki/Scrittura_automatica