La scopa delle streghe e i suoi usi

Le scope sono strumenti magici che sono stati utilizzati fin dall'antichità principalmente come elemento di pulizia. Le superstizioni e le credenze legate alla scopa, così come il loro ruolo nell'esoterismo, sembrano essere diffusi in tutto il mondo.

Le scope delle streghe sono un emblema della Luna e delle sue energie, così come delle donne, dell'acqua e della terra stessa. Mentre le scope per la pulizia possono essere utilizzate da chiunque, nel mondo della magia il suo uso è attribuito solo alle streghe, in un'associazione che mi viene subito in mente: una strega che vola sulla sua scopa.

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Le scope comuni sono solitamente realizzate con cannucce di sorgo, mentre tradizionalmente le scope “magiche” erano realizzate in betulla nella sua parte pulente e nel manico in rovere. Anticamente le scope servivano per attraversare le ceneri dei fuochi sacri, le scope possono raccogliere senza alterarne la magia.

Come fare una scopa magica per streghe?

La scopa magica è costruita in base alle tue intenzioni. Per esempio, se lo vuoi per protezione, poi rami di sambuco, rovere o frassino sono i più convenienti. Se quello che stai cercando è lavorare con la magia ancestrale, quindi puoi usare bastoncini di salice che sono di energia lunare e aiutano nella psiche, la guarigione e i poteri della dea.

Materiali necessari:

Un manico o un bastone
Ramo
Rami, paglia o miglio
Coda
Corda, forbici e filo
Decorazione, dipinti che vuoi aggiungere.

Processi

Metti i rami o la paglia intorno all'estremità del bastoncino, legare con filo o corda circa 8 o 5 cm dalla fine del bastone. Durante questo processo, medita sulla tua intenzione. Puoi applicare la colla sui nodi per rinforzarlo e stringerlo soprattutto se è una cannuccia. Se è un ramo, fai dei nodi stretti. L'altezza della scopa è facoltativa, ma di solito lo sono 43 lungo cm.

Fonte immagine: etsy . con

Come pulire la scopa delle streghe

In una ciotola d'acqua, aggiungere abbondante sale, immergi la mano nell'acqua salata e spruzzala sulla scopa dal manico alle setole mentre giri la scopa per impregnarla completamente.

Come purificare la scopa delle streghe

Versare in un calderone, un po' di Rosmarino che porta fortuna e protezione. La saliva produce una buona energia, Rue offre pulizia e protezione, Sandalo rimuove l'energia negativa e la sostituisce con quella positiva, mentre la cannella attira amore e lavoro.

Tutti questi ingredienti vengono bruciati con una pillola liturgica di carbone. Passa la scopa attraverso il fumo mentre la giri in modo che sia ben impregnata di fumo. Durante questo processo, lascia che la tua mente sia concentrata sulla purificazione.

Come carichiamo la nostra scopa di energia?

Scrivi il tuo nome sul manico di scopa, puoi intagliarlo, oppure scrivilo con una matita. Con olio d'oliva, sale, essenza di cannella, e poche ceneri, strofinare l'intera scopa dal manico alle setole con abbastanza olio, mentre ti concentri e preghi qualsiasi dio o dea in cui hai fiducia.

Dopo la pulizia, purificare e ricaricare la tua scopa, puoi decorarlo secondo la tua scelta. Puoi mettere degli amuleti, nastri, strisce di colori relative a ciò che vuoi attirare, piume, e tutto ciò che è significativo per te o rappresenta la tua intenzione.

Come consacrare la scopa?

Dopo che avrai la tua scopa decorata, l'ultimo passo è consacrarlo agli elementi. Per esempio;

acqua: “Consacro questa scopa all'elemento acqua per darle forza e potenza”

Aria: “Consacro questa scopa all'elemento aria per dargli forza e potenza”

Fuoco: “Consacro questa scopa all'elemento fuoco per dargli forza e potenza”

Terra: “Consacro questa scopa all'elemento terra per darle forza e potenza”

Raccomandazioni e usi della scopa delle streghe

Appendere una scopa magica agli angoli della casa protegge dal male o da qualsiasi incantesimo lanciato contro la casa oi suoi occupanti.
La scopa non deve mai essere riposta in un armadio, quindi non mettiamo la nostra fortuna contro di noi.
Se metti le setole in alto, e dietro la porta eviterai visitatori inaspettati.
Non portare mai la vecchia scopa nella tua nuova casa, porta sfortuna e sfortuna.
Per espellere gli spiriti maligni da un luogo, devi spazzare dall'interno verso l'esterno, con le spalle alla porta.
Per protezione, mettilo sotto il letto mentre dormi.
Lasciare una scopa in giro può causare una depressione significativa.
Se stai spazzando e rompendo il bastone è segno che hai eliminato il male. Continuare a spazzare con la stessa scopa e poi seppellire lo sporco raccolto fuori casa.

Non dimentichiamo che la scopa è uno strumento magico sacro di cui bisogna anche prendersi cura come gli altri strumenti.