Il significato dei simboli satanici

nel satanismo, ci sono diversi simboli con un potente significato spirituale in relazione all'umanità che raggiunge la divinità della perfezione, immortalità fisica e spirituale. Questi simboli sono usati nelle pratiche di culto in quanto hanno la capacità di creare una connessione tra l'adoratore e il suo dio. In questo blog evidenzieremo alcuni simboli comuni e i loro usi nel satanismo.

Sigillo di Lucifero

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Questo simbolo è apparso per la prima volta nel XVI secolo, nell'opera italiana Grimoirium Verum (“Grimorio della verità”). Si usa per invocare Lucifero. A volte è chiamato il "Sigillo di Satana,” e oggi è uno dei simboli satanici più conosciuti.

Pentagramma invertito:

Simboleggia la stella del mattino ed è usato nella stregoneria e nei rituali occulti per evocare gli spiriti maligni. Può essere all'interno di un cerchio o no, in alcun modo rappresenta Satana.

Croce Invertita:

I satanisti indossano queste croci come collane. Non è un simbolo che significa potere; è solo una forma di identificazione che afferma lo scherno verso chi è stato crocifisso “per salvare il mondo”.

Occhio dei draghi

L'occhio del drago è un noto simbolo di protezione. Il simbolo dell'Occhio del Drago rappresenta l'equilibrio tra l'amore, potere e saggezza.

Tau Croce

Questo è un simbolo del dio persiano Mathras e degli ariani dell'India. Per loro, Mathras era l'angelo della luce. È un simbolo usato dai muratori moderni. La croce tau rappresenta anche il dio sole.

Il simbolo 666 con le dita

Questo è un simbolo per evocare i poteri satanici. Questo gesto della mano è quello di unire il pollice e l'indice e sollevare le altre tre dita.

Il simbolo cornuto con la mano

In Italia questo segno si chiama “Mano Cornuto” ed è usato per proteggere le persone dal malocchio.

Quando fatto con la mano sinistra, può essere usato per inviare maledizioni a una persona. Questo segno rappresenta gli dei cornuti della stregoneria e se fatto con la mano destra è un segno di essere un membro di un gruppo occulto.

Ankh:

È anche chiamato "il sigillo della vita" ed è usato nei rituali di fertilità. Rappresenta lo spirito legato al potere dell'unione di maschile e femminile.

corno italiano

È stato introdotto dai druidi di Scozia e Irlanda. È associato a buona fortuna e fortuna. Significa anche che Satana prenderà il controllo delle tue finanze.

Il serpente

Questo è il simbolo più sacro del Satanismo usato per rappresentare la forza kundalini alla base della colonna vertebrale. Quando il serpente si attiva attraverso la meditazione ed esercizi energetici specifici, sale attraverso i sette chakra, portando l'intensa coscienza, illuminazione, poteri, abilità psichiche, e onniscienza.

Il serpente cobra incappucciato, visto in molte sculture e dipinti antichi in Egitto, simboleggia la consapevolezza espansa come risultato dell'aumento del serpente.

La forchetta del diavolo

Questo è noto come "Trishul" e simboleggia la perforazione attraverso i tre nodi: la base, cuore e sesto chakra, noto anche come “granthis” in sanscrito. Perché il serpente si alzi, tutti e tre devono essere aperti.

Il Trishul simboleggia l'energia serpentina per perforare i tre granthi.

Bafometto

L'immagine Baphomet dell'occultismo occidentale è stata presa dall'immagine di Shiva. È un simbolo demoniaco di Satana posto come statue in templi e santuari satanici. Questo è anche un simbolo sia degli aspetti femminili che maschili dell'anima.

Pentagramma:

Questo simbolo è usato nella stregoneria per rappresentare gli elementi; terra, vento, fuoco, l'acqua e lo spirito che li circonda. Il pentagramma rappresenta anche l'uomo.