Impara la magia del caos

La magia del caos è difficile da definire perché è un'idea piuttosto che un insieme di regole per la pratica magica. Il nucleo della magia del caos è che il praticante è libero di adottare qualunque cosa funzioni per lui for. Questa comprensione deriva dalla prospettiva che non è necessariamente il rituale o il percorso stesso ad avere qualità magiche intrinseche, ma il praticante stesso.

Quindi un mago del caos praticante (o caoti) possono scegliere di incorporare rituali e credenze thelemiche insieme alla Wicca o al Voodoo o qualsiasi altra cosa scelgano.

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Il caos non viene fornito con un Grimorio specifico o anche con un insieme prescritto di etica. Per questa ragione, è stato soprannominato "sentiero della mano sinistra" da alcuni che scelgono di non capire ciò che è al di là del loro percorso scelto. Non esiste un insieme di incantesimi specifici che sono considerati "Incantesimi magici del caos". Un Mago del Caos utilizzerà gli stessi incantesimi di quelli di altri percorsi, o quelli di sua creazione.

Tutti i metodi e le informazioni sono validi, l'unico requisito è che funzioni. Padroneggiare il ruolo della mente subconscia nelle operazioni magiche è il punto cruciale, e lo stato chiamato "vacuità" da Austin Osman Spare è la strada per questo fine. Chiunque abbia partecipato a un rituale di successo ha sperimentato lo "sballo" che questo stato induce.

I due maggiori autori della magia del caos sono Carroll e Hine.

Pietro J. I libri di Carroll

Liber nullo
PsychonautNOTA: (pubblicato in un volume in 1987)
Liber Kaos (1992)
PsyberMagick: Idee avanzate in Chaos Magick (1995)

I libri di Phil Hine

Primo caos
caos condensato
Lo pseudonomicon

Altri libri di addestramento sul caos:

Riferimenti:

Magia del caos