Come celebrare Yuletide come una strega

L'inverno è un periodo introspettivo, che ci permette di interiorizzare e meditare sulle nostre azioni, sul nostro passato e sul nostro futuro. Le feste di Yule (dall'antico norreno: Júl ·) si celebrano ogni solstizio d'inverno. Questa è stata una celebrazione del popolo nordico, legati alla mitologia germanica e al paganesimo nordico. Nell'emisfero nord, Yule si festeggia intorno a dicembre 21, e nell'emisfero sud, intorno a giugno 21. La festa pagana di Yule ha le sue origini nella Scandinavia precristiana. Era principalmente una festa di famiglia dedicata alla fertilità e al ricongiungimento familiare. Durante questa festa, si ricordano i familiari morti. Questa festa è organizzata in splendore e magnificenza attorno alle tombe dei parenti defunti. È anche un periodo per mostrare amore e ospitalità anche agli estranei. “Abbiamo messo le luci sui nostri ingressi e portici e sui tetti dei nostri garage per spaventare l'oscurità. Celebriamo IL RINASCIMENTO DELLA LUCE nella notte più lunga dell'anno. Il solstizio d'inverno è un momento di raccolta, per amore, pace, buona volontà e, ma ancora più importante, per IL PERDONO. In questa stagione austera e fredda, usiamo rami e fogliame per simboleggiare la vita; colori luminosi, immagini di ricchi raccolti e montagne di doni per scongiurare le difficoltà o la paura di esse” ——– Cerridwen Iris Shea

Celebrazione di Natale

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Simbolicamente parlando e secondo le tradizioni neopagane, Yule rappresenta la rinascita di Dio dopo la sua morte a Samhain ed è il primo rituale stagionale della Ruota dell'anno, il 8 Sabbat, che corrispondono alle feste solari: Yule, Imbolc, Ostara , Beltane , Lita , Lugnasa, Mabon e Samhain . Durante questo periodo, la natura è addormentata, ecco perché è un momento perfetto per meditare, ricordare e fare progetti per il nuovo anno. Yule dovrebbe durare dodici giorni che rappresentano i dodici mesi dell'anno. Durante le corrispondenti DODICI notti, i morti appaiono in diverse forme per visitare i loro parenti. Questo è il momento delle iniziazioni a livello religioso, i cui elementi necessari sono costituiti dall'estinzione e dal rinnovamento del fuoco. Il rituale principale eseguito nel periodo di Yule è l'incendio rituale del ceppo di Yule 12 ore. Questo tronco è un grande tronco comunemente fatto di pino o salice, tagliato nel ceppo precedente e accuratamente custodito. L'intero rituale è diretto dal druido o sacerdote della driade incaricato della celebrazione. Il tronco è selezionato appositamente dal druido, che comunica con gli alberi per chiedere il loro permesso e sapere quale registro sarebbe perfetto per l'uso. Più tardi, simboli sacri della rinascita, vi sono scolpite figure maschili e il sole. Nel druidismo, Yule significa anche il momento della massima quantità di potere energetico, quindi i rituali magici eseguiti in questo momento sono solitamente molto potenti.

CORRISPONDENZE

Colori: Rosso / verde / Oro / Argento / Simboli bianchi
Rinascita del Dio
La notte più lunga dell'anno
Opera:
Pianifica il futuro
Rinato
Pace, Armonia, Amore, Felicità, Leggero.
Incensi e oli:
Cedro
Cannella
Fendere
Incenso
Ginepro
Mirra
arancia
Pino
Zenzero
Erbe aromatiche :
Alloro
cardo
ginepro
arance
limoni
camomilla
cannella
alberi sempreverdi
agrifoglio
edera
ginepro
vischio
foglie di quercia
pino pino
coni
stella di Natale
rosmarino
saggio
Pietre:
Smeraldo
Rubino
Diamante
granati
occhio di tigre
zirconia
Cibo: Noci e frutta come; mele, pere, torte di cumino imbevute di sidro, il famoso baule di Natale. Tradizioni:
Decora l'albero di Natale
Brucia il tronco di Yule
Realizza corone e pentacoli per la protezione delle case
Esegui incantesimi di prosperità e menziona tutte le tue richieste.
Di Dio:
Apollo
Attis
Balder
Bacco
Dioniso
L'uomo verde
Helios
Lugh
Il re di quercia
Wotan
RA
Sole
dee:
Brighid
Iside
Demetra
Gaia
Diana
La Grande Madre
Atena
Freya
Frigga
Bagno rituale:
Rami di pino
Alloro
Foglie Foglie di rosmarino
Decorazione semplice per Natale:
– Decorare le case con edera all'interno e agrifoglio e vischio all'esterno per proteggersi da visite indesiderate
– Decorare con i colori rosso e verde. Il colore rosso simboleggia la nascita mentre il verde è un simbolo della terra.

L'ALBERO DI NATALE

Questa è un'usanza ereditata dal popolo celtico che era noto per aver bruciato un tronco d'albero nella notte del solstizio, per celebrare la rinascita del sole e per attirare prosperità. Quando i Celti adottarono questa usanza, intorno a 1100 AVANTI CRISTO, raccolsero un ceppo dopo il solstizio e lo conservarono. Pochi giorni prima della festa, l'hanno decorato con ananas, agrifoglio, edera e altre piante sempreverdi. Questi alberi decorati sono collocati in casa, in modo che tutti i membri della famiglia potessero toccarlo e lasciare dolcetti e regali. Il ceppo fu acceso la notte del solstizio (di solito era la madre ad appiccare il fuoco) poi si lascia bruciare lentamente. Dopo che tutto era stato bruciato, le ceneri venivano prelevate e conservate come sostanza sacra che poteva essere usata per curare le malattie. Alcuni resti carbonizzati furono conservati e usati per accendere il fuoco del ceppo dell'anno successivo. fonti
https://www .gusto di casa. com/ collection/ how-to-make-a-yule-log/view-all/
https://www.thinktco.com/make-a-yule-log-2563006
http://www.circulodebrujas.com/sabats/yule/
https://es.wikipedia.org/wiki/Yule
https://blog. hellofresh .co.uk/cottura-natale/
http://www.souland spiritmagazine. com/la-magia-di-yule-con-la-strega-bianca-patricia-weston/
https://www.elbloga alternativa. com/2010/12/18/yule- solstizio-d'inverno-la-notte-più-lunga-dell-anno/