COME DIVENTARE WICCAN: UNA GUIDA PER PRINCIPIANTI

Dopo aver condiviso il post sul blog “Per il pagano principiante, wiccan & strega: Suggerimenti & risorse per iniziare”, molte domande sono arrivate attraverso il nostro account Instagram su come "diventare" un Wiccan. Dovrei iniziare dicendo che in realtà non "diventi" un Wiccan. Si potrebbe dire che siamo tutte streghe bianche, streghe nere, wiccan, maghi, ecc… Sei già quello che senti di voler essere. Stiamo solo ricordando come essere. Il tuo percorso è già scritto.

In questo post del blog trovato in www.explorewicca.com viene spiegato come diventare Wiccan. Ricorda, sei già, qui ti aiuteremo solo a ricordarlo.

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Il percorso della Wicca è pieno di eccitazione, mistero, e mi chiedo. Se stai cercando di diventare un Wiccan o di saperne di più su cosa fa e in cosa crede un Wiccan, sei capitato nel posto giusto!

Questo articolo vuole essere un completo, guida approfondita per introdurti al mondo della Wicca.

Come iniziare con la Wicca

Iniziare nel mondo della Wicca non deve essere una faccenda complicata.

Inizia semplicemente con il desiderio di saperne di più sul mestiere.

Memorizzare gli incantesimi, acquisto di forniture, eseguire riti di iniziazione: tutto ciò che viene dopo. I primi passi sul sentiero della Wicca implicano mantenere una mente aperta e avere sete di conoscenza.

Diventare una strega significa più coltivare una mentalità spirituale e abbracciare la magia del mondo, al contrario di fare e dire cose specifiche.

CREA IL TUO LIBRO DELLE OMBRE

tuttavia, una cosa formale che ti suggerirei di fare per iniziare in Wicca è iniziare un libro di ombre. Questa è una delle forniture più importanti che una Wiccan ha in suo possesso.

In poche parole, è un posto dove una strega conserva tutto ciò che impara: gli incantesimi, corrispondenze, intuizioni spirituali, domande fastidiose, e qualsiasi altra cosa ritenuta importante.

Il libro delle ombre è profondamente personale, documento vivente che traccia il tuo viaggio attraverso il mestiere.

Il tuo libro delle ombre può essere un diario o un taccuino tradizionale, oppure puoi crearne uno digitalmente: l'importante è che tu abbia un posto dove puoi annotare tutto ciò che impari nello studio della Wicca.

Per iniziare il tuo libro delle ombre, Consiglio una pagina di dedica. Annota la data odierna e una breve dichiarazione sulla tua intenzione. Per esempio, potresti scrivere:

“Questo libro delle ombre è dedicato al mio viaggio spirituale.”

USARE IL TUO LIBRO DELLE OMBRE

Il modo in cui strutturi e organizzi il tuo libro delle ombre dipende da te.

Alcune streghe preferiscono scrivere tutto in ordine cronologico man mano che imparano.

Altri si dividono in sezioni diverse: un'area per gli incantesimi, un'area per dei e dee, eccetera. Tutto ciò che riguarda il tuo libro delle ombre dovrebbe essere una rappresentazione unica di te stesso.

In definitiva, iniziare con la Wicca significa marciare al ritmo del proprio tamburo e cercare la verità, ovunque il percorso possa portarti.

Wiccan contro. strega contro. Pagano

Quando stai appena iniziando lo studio della Wicca, può essere facile inciampare nella terminologia. Non c'è bisogno di essere imbarazzati da questo: tutti noi attraversiamo il "di cosa diavolo stanno parlando?" fase.

Di gran lunga, una delle maggiori fonti di confusione è la distinzione tra un Wiccan, una strega, e un pagano.

Questi tre termini sono strettamente correlati, e può essere molto difficile mantenerli dritti.

Primo, la buona notizia: se usi i termini "Wiccan", "strega", e "pagano" in modo intercambiabile, 99% delle volte le persone sapranno di cosa stai parlando. Al di fuori del mondo magico, queste tre parole spesso si riferiscono tutte a qualcuno che pratica un qualche tipo di stregoneria.

tuttavia, in Wicca, le parole contano.

Diciamo certe cose in certi momenti e in certi contesti perché comprendiamo il potere che ha il linguaggio di plasmare il nostro mondo.

Le parole sono potenti, e le parole sono magiche.

Per questa ragione, Penso che valga la pena imparare la distinzione tra questi tre termini.

WICCANA

Questo è il più facile: un Wiccan è semplicemente una persona che pratica la religione della Wicca.

Questa religione è stata sviluppata dall'occultista britannico Gerald Gardner ed è considerata un ramo distinto della stregoneria. Ma mentre potrebbe essere il ramo più noto della stregoneria, non è sinonimo di stregoneria in generale.

Mentre i Wiccan possono incorporare altri sistemi di credenze nelle loro pratiche personali, ci sono infatti alcuni insegnamenti all'interno della stregoneria che sono considerati esclusivamente Wiccan.

STREGA

Questo si riferisce a chiunque pratichi qualsiasi ramo della stregoneria. Ciò significa che tutti i Wiccan possono anche essere considerati streghe. (Per i nostri scopi, una strega è chiunque creda e lavora con il potere della magia.)

Ma non è vero il contrario: tutte le streghe non sono Wiccan.

PAGANO

Ecco dove le cose si fanno un po' complicate.

Il paganesimo è un termine generico per le pratiche religiose che si sono sviluppate nelle religioni popolari delle aree rurali rural (soprattutto in Europa).

Originariamente, la parola "pagano" è stata usata come insulto dai cristiani dell'antico impero romano nei confronti di persone che continuavano ad adorare i loro dei e le loro dee tradizionali invece del Dio cristiano.

Col tempo, le persone iniziarono a identificarsi con il termine Pagan, e ormai è usato raramente come insulto, anche se.

MANTENERE I TERMINI DRITTI

Se hai tenuto traccia finora, dovresti essere in grado di dedurre quanto segue:

Tutti i Wiccan sono streghe.
Alcune streghe e Wiccan.
Tutti i Wiccan sono Pagani.
Alcune streghe sono pagane.
Alcuni pagani sono Wiccan o streghe.

Per esempio, una strega che lavora solo con le divinità tradizionali dell'antico Egitto non sarebbe considerata pagana perché quel pantheon non proviene da una religione popolare, ma dalla religione altamente sviluppata di una società altamente sviluppata.

D'altro canto, se qualcuno adorasse gli dei tradizionali delle isole britanniche, sarebbero considerati pagani ma non necessariamente streghe, se non utilizzassero la magia nelle loro pratiche religiose.

Queste sono distinzioni molto minute e impegnative da fare. E come ho detto prima, va bene mescolarli o usarli in modo intercambiabile.

Raramente incontrerai un Wiccan, strega, o pagano che ti rimprovererà per aver usato innocentemente la parola sbagliata.

Credenze fondamentali della Wicca

Può essere difficile definire qualsiasi credenza che tutti i Wiccan condividono. Ciò è principalmente dovuto al fatto che la diversità di pensiero e pratica è un segno distintivo della religione.

LA REDE WI WICCANA

tuttavia, se c'è una credenza unificante che unisce tutta la Wicca, è il Wiccan Rede.

Questa dichiarazione, anche se sembra ingannevolmente breve e semplice, contiene in realtà profonde intuizioni filosofiche e morali. E va così:

"Un [Se] non fa male a nessuno, fa' quello che vuoi."

Per quelli di noi che non conoscono bene l'inglese antico, questo può essere riformulato come qualcosa del genere, "Fai quello che vuoi, purché non faccia del male a nessuno».

In qualche modo, questa affermazione è simile alla sempre popolare Regola d'Oro:

“Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te”.

Questo perché tiene conto di come le nostre azioni possono avere un impatto sugli altri. tuttavia, il Rede aggiunge un tocco veramente Wiccan alle cose: fai quello che vuoi.

Streghe e Wicca amano la loro indipendenza. Questo probabilmente ha molto a che fare con il fatto che, storicamente, la gente non ha avuto molta tolleranza per noi.

Dalla dettatura della chiesa cristiana (abbastanza spesso, violentemente) che Dio era accettabile per adorare alla lotta per il riconoscimento governativo della nostra religione, raramente ci è stata data l'opportunità di essere lasciati a noi stessi.

Trovare la propria strada, fare le proprie cose, scoprire la propria verità: questi sono tutti aspetti importanti dell'esperienza Wiccan.

tuttavia, la compassione per tutte le forme di vita su questo pianeta informa la nostra esperienza di streghe, pure. E con il Wiccan Rede entrambe queste idee contrastanti vengono portate in armonia l'una con l'altra.

LA REGOLA DEL TRE

Un altro comune (ma non universale) la fede nella Wicca ha a che fare con la Regola del Tre.

Questa è semplicemente una convinzione che l'energia che mettiamo nel mondo tornerà da noi triplicata. Questa idea è leggermente diversa dalla Wiccan Rede, ma è assolutamente coerente con esso.

Così, se stai promuovendo la pace e la prosperità nella tua stregoneria, dovresti aspettarti che quella buona energia ritorni da te in qualche forma.

E se stai promuovendo la negatività e il male, che troverà la sua strada anche da te.

È importante non rimanere troppo attaccati alla parte "tre" della Regola del Tre, anche se. Solo perché fai una buona azione non significa che dovresti aspettarti che ne arrivino tre!

Questa è raramente una scienza esatta, piuttosto è più un promemoria generale che il karma esiste e non puoi sfuggire alle conseguenze delle tue azioni.

Divinità Wicca

La Wicca ha due divinità primarie che ricoprono una posizione speciale all'interno della stregoneria.

Sono l'archetipo (classico o tradizionale) rappresentazioni dell'energia divina femminile e maschile. Queste divinità sono conosciute come la Triplice Dea e il Dio Cornuto, oppure potresti anche sentirle chiamare il Signore e la Signora..

LA TRIPLA DEA

Dai un'occhiata all'immagine sopra: è il simbolo della Triplice Dea.

È raffigurata come le tre fasi della luna, e a ciascuna di quelle fasi corrisponde una diversa rappresentazione della Dea.

Nel giro di un mese, la luna entra in fasi diverse, e possiamo osservarlo guardando la sua luce diventare gradualmente più grande e poi più piccola notte dopo notte.

la fanciulla

Quando la luna si sta muovendo verso il pieno, questa è conosciuta come la luna crescente. E dentro la triplice dea, rappresenta la Fanciulla.

La Fanciulla è una giovane donna ed è un simbolo di purezza e bellezza. Noi Wiccan ci rivolgiamo alla Fanciulla per cose come:

Un nuovo inizio
La benedizione di persone o oggetti
Incantesimi di bellezza

Fondamentalmente, lei rappresenta tutto ciò che è buono e sano nel mondo.

Dentro il ciclo delle stagioni, la Fanciulla è celebrata durante l'equinozio di primavera, con una festa Wicca nota come Ostara.

La madre

Quando la luna è piena, rappresenta la Madre, il secondo volto della Triplice Dea. Come nostra Madre spirituale, lei rappresenta la fertilità e la protezione materna.

In tempi tradizionali, streghe e pagani si rivolgevano alla Madre per assicurare un buon raccolto e una famiglia sana.

Potremmo non avere raccolti di cui preoccuparci ora, ma ci rivolgiamo ancora a questa manifestazione della Triplice Dea per la guida e il conforto che solo una Madre può fornire.

Celebriamo la Madre al momento dell'equinozio d'autunno, poiché questo era tradizionalmente parte della stagione del raccolto.

la vecchia

Finalmente, mentre la luna si avvicina alla fine del suo ciclo, si muove verso l'oscurità.

Questa è conosciuta come la luna crescente, e rappresenta la terza parte della Triplice Dea, la Vecchia.

"Crone" è un termine a volte usato per riferirsi a una strega di età avanzata. Alcune persone potrebbero usarlo come insulto, ma all'interno della Wicca, gli anziani occupano una posizione di rilievo. La Vecchia rappresenta tutta la saggezza spirituale e magica che l'esperienza porta.

Una strega è all'apice del suo potere mentre si avvicina alla vecchiaia, e la Crone è una celebrazione di quel potere.

Viene celebrata al solstizio d'inverno, un momento in cui ricordiamo che la vita è un ciclo di morte e rinascita.

IL DIO CORNUTO

(immagine via Wikimedia Commons)

Il Dio Cornuto è la classica divinità della natura maschile all'interno della Wicca.

È comunemente raffigurato con le corna di un cervo e rappresenta l'armonia con la natura e il potere del mondo naturale. A volte, sentirai le streghe chiamarlo "Cernunnos", che è il nome che gli viene dato all'interno della stregoneria celtica.

Ci sono alcune persone a cui piace affermare che il Dio Cornuto è il Diavolo Cristiano. tuttavia, Non è così.

Il Dio Wiccan non ha alcun legame con il Cristianesimo, anzi, precede la religione di secoli. Cernunnos non è un'entità malevola che ti colpirà con un forcone e ti manderà all'inferno!

È il nostro Padre protettivo che ci aiuta a sintonizzarci con il mondo naturale.

Il Dio Cornuto è classicamente associato agli Inferi, così come con la Crone, lo festeggiamo al solstizio d'inverno. Potresti anche vedere i Wiccan invocare Cernunnos e il suo potere protettivo durante i servizi commemorativi per i defunti.

Rituale del Cercatore

Se sei interessato a provare la Wicca ma non sei sicuro di come iniziare, Ho creato un semplice rituale di ricerca solo per te!

Non c'è nulla di formale o vincolante in questo rituale: non dovrai vendere la tua anima o giurare fedeltà alla stregoneria o cose del genere.

È semplicemente un modo per simboleggiare la tua intenzione di crescere spiritualmente. Chiederai la guida divina nella tua ricerca per trovare la verità, e questo è qualcosa di vantaggioso che tu decida o meno di diventare un Wiccan.

Questo rituale del cercatore è anche una buona introduzione all'aspetto della magia Wiccan.

Mentre la magia può variare da incredibilmente veloce e semplice a incredibilmente dettagliata e complessa, Gli incantesimi e i rituali Wiccan hanno alcune componenti in comune.

Questi includono:

Simbolismo che colpisce uno o più sensi (vista, odore, eccetera.)
Invocazione di una divinità (come la Triplice Dea)
Parole e azioni particolari che devono essere eseguite

Questo rituale del cercatore illustra tutte e tre queste cose, e mi assicurerò di indicarli quando li raggiungiamo. Ma per ora, Iniziamo!

RACCOGLIERE I TUOI ARTICOLI

Iniziare con, dovrai raccogliere alcuni oggetti da usare durante il rituale. Questi forniranno una rappresentazione visiva per aiutare a rafforzare il simbolismo e l'energia spirituale del processo.

In questo caso particolare, devi trovare quattro oggetti che rappresentano i quattro elementi primari della magia: il fuoco, acqua, terra, e aria.

Questi quattro elementi sono stati tradizionalmente visti come i quattro elementi costitutivi di tutta la vita sulla terra.

All'interno della Wicca, ciascuno di essi rappresenta attributi diversi. Per esempio, il fuoco è un simbolo di passione e desiderio, mentre la terra è un simbolo di saggezza e stabilità.

Si presentano abbastanza frequentemente nei rituali, e invocherai questi spiriti elementali per aiutarti con diversi aspetti del viaggio del cercatore.

Per quanto riguarda gli articoli che scegli, sentiti libero di essere creativo con questo processo.

Tradizionalmente, una strega potrebbe scegliere una candela per rappresentare il fuoco, un fiore per rappresentare la terra, incenso per rappresentare l'aria, e una ciotola d'acqua per rappresentare l'acqua.

Ma finché gli oggetti rappresentano gli elementi nella tua mente, va bene usarli!

Oltre a questi quattro elementi, ti servirà anche una candela, una bianca, se possibile. Rappresenta l'energia divina e verrà utilizzata verso la fine del rituale.

Non dimenticare i fiammiferi o un accendino! (E usa sempre precauzione quando hai a che fare con il fuoco!)

Quindi ricapitolando, il tuo elenco di articoli dovrebbe essere simile a questo:

Oggetto che rappresenta il fuoco
Oggetto che rappresenta l'acqua
Oggetto che rappresenta la terra
Oggetto che rappresenta l'aria
1 candela bianca
Fiammiferi o un accendino
ESEGUIRE IL RITUALE

Libera uno spazio e posiziona i tuoi quattro oggetti elementali a terra, come se fossero i quattro punti di un quadrato invisibile.

Stai in mezzo a quella piazza (con la candela vicino ai tuoi piedi). Dire chiaramente quanto segue:

Tutti gli spiriti di buona volontà sono i benvenuti qui per unirsi a me nel mio viaggio spirituale. Possa io imparare le verità che devi insegnarmi.

Adesso, spostati sul tuo oggetto che rappresenta il fuoco. Stai di fronte ad esso, e con i palmi in aria, dire:

Elemento del fuoco, donatore di passione. Accendi la fiamma nella mia anima affinché io possa sempre desiderare di cercare la verità. Così sia.

(Cordiali saluti: "Così sia così,” è una frase che vedrai molto nella Wicca. Senza entrare in tutti i dettagli, è fondamentalmente l'equivalente stregato di un detto cristiano, "Amen." È una frase che usiamo alla fine di alcune invocazioni per ribadire il nostro desiderio che le parole diventino realtà.)

Il prossimo, spostati verso l'oggetto aereo. Ancora una volta nella stessa posizione, dire:

Elemento dell'aria, datore di volo. Avvicinami alla verità con i tuoi venti gentili. Così sia.

Questa volta, stare di fronte all'oggetto che rappresenta la terra e dire:

Elemento della terra, donatore di saggezza. Pianta i semi della conoscenza nella mia anima. Così sia.

Finalmente, spostati sull'oggetto che rappresenta l'acqua. Ripetere quanto segue:

Elemento dell'acqua, datore di purificazione. Purifica la mia anima affinché io possa essere degno di abbracciare la verità. Così sia.

Se stavi prestando attenzione, probabilmente hai notato che tutte e quattro le invocazioni precedenti seguivano la stessa struttura di base: iniziavano rivolgendosi a uno spirito elementale e seguivano con una richiesta a quello spirito..

Questo si lega all'idea che ho menzionato prima che parole e azioni particolari siano una componente importante degli incantesimi.

Creando ripetizione e ritmo nelle nostre parole, ci sintonizziamo al ritmo e al flusso di energia magica intorno a noi.

Finalmente, torna alla candela al centro e accendila. Come fai tu, dì questo:

Spirito divino, accompagnami nel mio viaggio. Mostrami la strada verso la verità affinché io possa arrivare ad amare tutta la saggezza dell'Universo. La mia intenzione è fissa, la mia volontà è sigillata. Questa è la strada che ho scelto. Così sia.

E ora siamo arrivati ​​alla fine del rituale!

Potrebbe non sembrare molto, ma queste parole e azioni che hai appena compiuto hanno un serio significato spirituale.

Anche quando non ce ne accorgiamo, le energie e gli spiriti di questo universo sono sempre in azione, quindi puoi stare certo che la tua intenzione è stata telegrafata forte e chiara.

Scopri di più sulla Wicca

Quindi questo vale per il nostro corso accelerato nel mondo della Wicca!

Hai scoperto le basi, ma c'è molto di più da imparare su questa entusiasmante arte! Divinità da scoprire, incantesimi da memorizzare, incantesimi da scrivere: le tue opzioni a questo punto sono spalancate!

Se stai cercando risorse che approfondiscano le specifiche avanzate di Wicca, sei capitato nel posto giusto!

Casella dei commenti di Facebook

La condivisione è la cura!

lascia un commento