5 CONSIGLI PER L'ESERCIZIO DELLA stregoneria IN UNA FAMIGLIA MONDANA

È un dato di fatto che a volte noi streghe dobbiamo vivere con persone che non condividono il nostro percorso spirituale o magico. Può essere doppiamente impegnativo se sei nuovo al paganesimo o alla stregoneria e stai cercando di esplorare il tuo nuovo percorso vivendo con persone che potrebbero non capirlo. spero che tu, come me, sei riuscito a circondarti di persone che ti amano e ti accettano, and will love seeing the way your new path lights you up inside. As long as the people you are sharing space with are basically decent people, ci sono molte cose che puoi fare per rendere più facile per tutti.

Ovviamente, tutti questi suggerimenti sono inutili se ti trovi in ​​una situazione abusiva o comunque non sicura. Se la tua situazione domestica non è sicura, la tua prima priorità dovrebbe essere ricevere aiuto e uscire. Se puoi fare magie di nascosto per rendere il processo più semplice, è meraviglioso, ma prima di tutto, proteggiti e fatti aiutare. La magia non sostituisce l'adozione di misure pratiche.

Lo apprezzeremmo, caro utente, che puoi sostenerci contribuendo semplicemente cliccando sugli annunci che ti interessano, è la nostra unica fonte di reddito dal portale.

Se sei in un posto sicuro e vuoi mantenere la pace e allo stesso tempo fare spazio a te stesso per prosperare come strega, ecco i miei primi cinque consigli.

1. Sii premuroso. Se vivi con persone che hanno l'asma, riempire la casa di nuvole di fumo d'incenso è crudele. Se vivi con persone che vanno a letto presto, cantare e suonare i tamburi a mezzanotte è cattivo. Se vuoi che il tuo percorso sia accettato da coloro con cui vivi, pensa sempre a come la tua pratica potrebbe influire su di loro. Ovviamente c'è un po' di dare e avere qui: va bene chiedere un po' di spazio per conservare i tuoi vasetti di erbe. Va bene ritagliarsi un angolo per un altare. Dovrebbe esserci spazio sugli scaffali per i tuoi libri. Basta non usare il tuo nuovo percorso spirituale come una scusa per essere un cretino egoista. E non fare cose che interrompono la vita o la salute dei membri della tua famiglia.

2. Sii flessibile, soprattutto con il tempismo degli incantesimi, rituali, e cerimonie. Questo va di pari passo con l'essere premurosi. Con un po' di pratica capirai quando è più facile trovare il tempo che ti serve per il tuo mestiere. Per essere chiari, Non voglio dire che non dovresti dare la priorità al tempo per il tuo mestiere. I momenti rubati difficilmente favoriscono una mente chiara e una messa a fuoco nitida. Voglio dire, va bene lavorare sulla tua arte intorno ai ritmi esistenti della tua famiglia per darti il ​​maggior tempo possibile. Così, per esempio, Faccio la maggior parte del mio lavoro magico al mattino, quando c'è meno da fare a casa. È più facile trovare momenti di tranquillità all'inizio della giornata, in più mi piace andare a letto presto. Potresti scoprire di avere più tempo nei fine settimana, o nel bel mezzo della giornata, ed è del tutto accettabile utilizzare i tempi che funzionano meglio. Certo è divertente lanciare un incantesimo di notte sotto la luna piena, ma se non riesci a farlo funzionare, poi lancialo quando i tuoi figli fanno il pisolino pomeridiano.

3. Sii chiaro sulle tue esigenze. Sul serio: il bisogno di pace, silenzioso, e lo spazio per esercitarti potrebbe sembrarti ovvio, ma potrebbe non essere ovvio per tutti gli altri. Prova a esprimere le tue esigenze in modo molto chiaro, termini letterali: "Devo andare (fare cose da strega) proprio adesso. Non sono sicuro di quanto tempo ci vorrà, ma ho bisogno di concentrarmi quindi per favore non bussare alla porta a meno che non sia una vera emergenza. Ti farò sapere quando avrò finito." Se sei come me, può essere difficile affermare con fermezza un bisogno come questo. Ma diventa più facile con la pratica. Non sorprenderti se hai bisogno di riaffermare spesso le tue esigenze: alcune persone hanno bisogno di sentire le parole "meditazione" e/o "per favore non interrompermi" ogni volta per essere sicuri che lo pensi davvero.

4. Essere creativo. Non puoi usare l'incenso o le bacchette per fumare perché il tuo compagno di stanza ha l'asma? Prova a trovare tecniche di purificazione alternative. Hai bisogno di aumentare l'energia a mezzanotte ma la tua famiglia è a letto? Prova a sussurrare per aumentare l'energia: è sorprendentemente efficace e un po' inquietante in un modo divertente. Devi caricare una pozione ma non hai spazio per un altare permanente? Metti la tua birra in una scatola e disegna i simboli appropriati sui lati. Alcune delle mie tecniche magiche preferite sono nate lavorando attorno a una limitazione percepita. La creatività è una delle abilità magiche più essenziali, e sarà affinato superando le sfide nel tuo ambiente.

5. Be prepared to answer a lot of questions. Remember sometimes it can be confusing or even frightening for your loved ones to watch you take up a practice that is often misunderstood and misrepresented in the media. sì, alcuni aspetti della pratica saranno privati, ma aiuta essere il più aperti possibile sulle cose che puoi condividere. Se hai difficoltà a spiegare le cose, puoi rimandarli ad articoli di base su cosa significa essere una strega, o elenchi di domande frequenti su stregoneria e paganesimo. Eccone di buone:

Domande frequenti sulla Wicca

Domande frequenti al Patto della Dea

Domande frequenti sul paganesimo a Witches and Pagans

Wicca FAQ at Religious Tolerance (Questo riguarda specificamente la Wicca, ma molte delle informazioni si applicano ad altre forme di stregoneria e paganesimo.)

All'inizio, trovare soluzioni alternative potrebbe sembrare frustrante o addirittura fastidioso. Ma l'alternativa non è seguire la strada che ti senti chiamato a seguire, o creando così tanta tensione nella tua famiglia che sprechi tutta la tua energia litigando e arrabbiandoti. Quel tipo di assurdità non favorisce la crescita spirituale o la magia efficace. Fare lo sforzo di creare uno spazio pacifico per la tua pratica è 100% ne e 'valsa la pena.

fonte: awitchspath.com

Casella dei commenti di Facebook

La condivisione è la cura!
2.45K

lascia un commento